Hydrafacial è uno dei trattamenti più gettonati per la cura del viso.

Si tratta di una pulizia del viso innovativa e non invasiva che agisce come idro-dermo abrasione grazie a un pennino a effetto vacuum, la cui azione purifica e pulisce viso in profondità stimolando, al contempo, la rigenerazione cellulare.

Grazie alla sua tecnologia brevettata Vortex-Fusing è l’ideale per:

  • Purificare e idratare la pelle in profondità
  • Migliorare l’aspetto dell’acne
  • Prevenire e attenuare le rughe e i segni d’espressione
  • Effettuare un massaggio linfodrenante e lifting
  • Ridurre le iperpigmentazioni
  • Effettuare una pulizia profonda dei pori
  • Ridurre l’aspetto dei pori dilatati
  • Contrastare la perdita di tono

Il trattamento si compone di varie fasi:

Prima fase: è la fase della detersione profonda e del peeling.

Seconda fase: è la fase di estrazione e rimozione di impurità, punti neri e cellule morte e di idratazione dei tessuti.

Terza fase: è la fase della veicolazione e della protezione in cui viene effettuato un leggero linfodrenaggio che agisce sulla circolazione capillare superficiale e viene veicolato un cocktail di sostanze altamente idratanti e antiossidanti che restituiscono all’epidermide compattezza e turgore. Sostanze come acido ialuronico, Vitamine A e D, e molti altri attivi specifici a seconda del tipo di pelle.

Il risultato? La pelle del viso è purificata e idratata, il tono della pelle appare ricompattato, con una distensione delle linee profonde e delle rughe di espressione. Gli eventuali segni dell’acne sono attenuati e ridotti e si nota una riduzione significativa dei pori dilatati.

Prenota ora una consulenza e la nuova versione di te