Il trattamento CoolSculpting è una procedura non invasiva che mira a ridurre il grasso corporeo attraverso il processo di criolipolisi. Questa metodologia sfrutta il freddo controllato per indurre il congelamento selettivo delle cellule adipose senza danneggiare la pelle circostante o altri tessuti.

Durante la sessione di CoolSculpting, un applicatore viene posizionato sulla zona da trattare. Questo dispositivo raffredda in modo mirato le cellule adipose a temperature che sono sufficientemente basse da causarne il congelamento, ma non danneggiano gli altri tessuti. Le cellule adipose, quando esposte a temperature fredde, subiscono un processo chiamato apoptosi, cioè una morte cellulare programmata. Nel corso delle settimane successive al trattamento, il sistema immunitario del corpo elimina gradualmente queste cellule morte, riducendo così lo strato di grasso nella zona trattata.

La sicurezza di CoolSculpting è stata supportata da studi clinici che hanno dimostrato la sua efficacia nel ridurre il grasso in determinate aree del corpo, come addome, fianchi, cosce e mento.

CoolSculpting non richiede tempi di recupero e non è una procedura invasiva. In base alla situazione di partenza, possono essere necessarie più sessioni. I risultati definitivi si osservano dopo qualche mese, perchè il corpo elimina gradualmente il grasso trattato.

CoolScuplting può ridurre fino al 27% delle cellule adipose dopo 6 mesi.

Prenota ora una consulenza e la nuova versione di te